DEMOLIZIONI E COSTRUZIONI COMMERCIALI DAL 1982


Home > Case History Strade
 

CASE HISTORY OPERE STRADALI


Interventi di edilizia stradale

Realizzazione piazza di Flero (BS)

Nel settembre 2009 Corbat ha eseguito un duplice intervento nel comune di Flero, in provincia di Brescia. Il progetto ha previsto infatti la demolizione di un cine-teatro e di una zona polifunzionale del comune e la successiva costruzione di una piazza pubblica nell’area in oggetto.

Realizzazione della piazza di Flero (Brescia)



Sottopasso di San Zeno (BS)

A San Zeno in provincia di Brescia, Corbat ha costruito un sottopasso ferroviario con la tecnica di infissione a spinta, che ha permesso di minimizzare i tempi di interferenza con il traffico su rotaia. Dopo lo scavo di sbancamento si è reso necessario eliminare l’acqua di un’enorme falda tramite l’installazione di 13 pompe idrovore che hanno pescato l’acqua a 15 m di profondità per consentire all’impresa di lavorare all’asciutto.

Lo scatolare monolitico, circa 2500 m³ di calcestruzzo, è stato costruito fuori opera, in una vasca di varo adiacente alla posizione definitiva, su una platea di scorrimento orizzontale (platea di varo) che fungeva anche da piano di impostazione della struttura medesima ed è servita a traslare il monolite nella sua posizione finale mediante l’uso di martinetti idraulici. Il riscontro di spinta è stato assicurato da un muro contro terra. Durante le fasi di infissione, escavatori posti all’interno del manufatto hanno asportato il terreno permettendone l’avanzamento.

Realizzazione sottopasso a San Zeno (Brescia)

Un’altra impresa ha sistemato i binari ferroviari per garantire i passaggi dei convogli durante i lavori evitando interruzioni. Dopo aver posizionato il monolite con la tecnica di spinta è stato costruito il sottopasso, due rotonde, e poi è iniziata la fase di asfaltature. Il calcestruzzo utilizzato è stato opportunamente additivato per evitare microinfiltrazioni. Anche in questo intervento Corbat si è distinta per la sua capacità di proporre soluzioni che hanno garantito una buona riuscita dei lavori.



Sottoservizi a Locate di Triulzi (MI)

Un ulteriore ambito in cui il Gruppo Corbat si è specializzato riguarda la messa in opera di sottoservizi e in questo caso il cantiere, tuttora attivo, si estende su un’area di circa 150mila m² in località Locate di Triulzi, a sud di Milano. Anche qui l’impresa bresciana ha dato prova di saper affrontare con abilità le diverse esigenze del settore edile, infatti sull’ex sito industriale in parte demolito ha abbattuto, in prima fase, i vecchi fabbricati ancora in piedi utilizzando escavatori muniti di pinze, e demolito successivamente tutte le fondazioni e i manufatti al di sotto del piano campagna tramite escavatori con bracci dotati di grossi martelli demolitori. Servendosi di impianti di frantumazione mobili portati appositamente in cantiere l’impresa ha potuto ridurre la pezzatura delle macerie subito riutilizzate per le massicciate.
Terminate le demolizioni l’impresa si è occupata degli scavi per dare spazio alle fondazioni dei futuri edifici (interrati e non) dell’outlet “Scalo Milano” che sarà inaugurato nell’autunno 2016. In questa fase gli escavatori della flotta Corbat hanno sbancato circa 200mila m³ di terra spostata poi dai dumper.

Per realizzare i sottoservizi l’impresa ha eseguito con la massima precisione una serie di scavi per la posa di circa 70 mila metri lineari di tubazioni in calcestruzzo e in PVC destinati alle fognature, all’acquedotto e a vari cavidotti. Poi ha preparato le massicciate e i sottofondi per la viabilità esterna e per le pavimentazioni dell’outlet, con l’ausilio di bulldozer e motorgrader le cui lame hanno livellato il terreno, oltre naturalmente ai rulli compattatori. Terminati i cordoli avverrà la posa del conglomerato bituminoso per i percorsi carrabili mentre i piazzali saranno coperti da pavimentazioni in autobloccanti. I pavimenti e gli alzati dell’outlet sono invece eseguiti da un’altra impresa di costruzioni.

La messa in opera del materiale da demolizione frantumato in loco ha dimostrato una volta in più il grande rispetto di Corbat per l’ambiente e per le risorse naturali. Inoltre, per rispettare gli stretti tempi di realizzazione l’impresa di Flero sta coordinando in modo impeccabile le fasi di lavoro per evitare interferenze con le altre maestranze presenti sul cantiere.



Corbat s.r.l.

Via Don Lorenzo Milani, 60
25020 Flero (Brescia)
Telefono +39 030 2540081
+39 030 2640483
Mail amministrazione: info@corbat.it
Mail direzione commerciale: guerrini@corbat.it
P.IVA: 02213320985
privacy cookies policy